Home –  Curiosità – Come fare la pulizia della pelle acneica

Come fare la pulizia della pelle acneica

pulire il viso acneico

Moltissimi giovani soffrono di un problema alla pelle dovuto all’acne. L’acne è spesso dovuta ad un’alimentazione scorretta o a un fattore genetico ma, spesso, anche gli sbalzi ormonali ne favoriscono la comparsa sulla pelle. L’acne deve essere correttamente curata per non rischiare di provocare dolore, infiammazioni e cicatrici. Per curare l’acne è fondamentale pulire correttamente la pelle del viso e del corpo, utilizzando degli appositi detergenti e degli strumenti per la pulizia profonda.

La prima cosa che vi consiglio di controllare è il tipo di pelle che avete. La pelle può variare da persona a persone per questo motivo è fondamentale conoscere in modo preciso la propria tipologia di pelle ed acquistare, di conseguenza, il prodotto giusto per la cura del benessere di quest’ultima.

Una volta che avrete scoperto a quale tipologia di pelle appartiene la vostra “sia valutando il fototipo che la tipologia “secca, mista o grassa” potrete acquistare i prodotti e procedere con un trattamento di pulizia quotidiana che potrebbe durare dalle 3 settimane ai sei mesi.

Pulire la pelle passo per passo

Per pulire la pelle dovrete organizzare una routine quotidiana di bellezza e benessere. Iniziate ad effettuare la pulizia inumidendo la pelle con della normalissima acqua. Prendete quindi il sapone per la pulizia della pelle affetta da acne e, strofinandolo tra le mani, create una schiuma.

Applicate la schiuma sul viso e detergete lo stesso con molta attenzione. Evitate di avvicinare la schiuma per la pulizia della pelle al contorno occhi per non rischiare di irritare questi ultimi e pulite tutto il viso eseguendo dei movimenti circolari.

Una volta che avrete pulito il viso potrete sciacquare la pelle e asciugarla per bene. A questo punto potrete eseguire una pulizia ancora più profonda, eliminando così eventuali batteri rimasti sulla pelle, con Face-Up. Face-Up altri non è che una semplice spazzola per la pulizia del viso che tramite una luce ed un movimento circolare favorisce l’eliminazione dei batteri dalla pelle.

A questo punto dovrete applicare la crema sul viso.

Vi consiglio di acquistare una crema per l’acne, facilmente reperibile in qualsiasi farmacia senza bisogno di alcuna ricetta medica. Il trattamento acne per la pulizia del viso è fondamentale per mantenere la pelle giovane e pulita ed eliminare definitivamente tutti i segni dell’acne. Solo eseguendo un trattamento di igiene profonda in modo costante è possibile eliminare l’acne dal viso e prevenirne la ricomparsa con il passare del tempo.

Ricordate inoltre che è fondamentale evitare di sollecitare eccessivamente l’acne con le dita o con strumenti appositi. Infatti l’acne potrebbe infettarsi. A causa di un’infezione profonda il problema potrebbe diventare davvero molto grave e, in tal caso, dovreste ricorrere all’aiuto di un dermatologo per guarire completamente.

Vi consiglio inoltre di lavare spesso le mani perché a volte esse sono ricche di germi che vengono direttamente trasmessi alla pelle del viso. E’ altrettanto importante ed opportuno ricordare che anche strumenti come smartphone possono essere sporchi e devono essere puliti spesso in modo adeguato. Appoggiando questi ultimi sul rischio, in caso contrario, si rischierebbe di trasmettere i batteri sulla pelle del viso e favorire la crescita dell’acne.